partner_lead_generation

 

In questo articolo ti aiuteremo a capire quali caratteristiche deve avere un partner HubSpot per assisterti nello sviluppo di una efficace strategia di lead generation.

In precedenza abbiamo visto come trovare nuovi clienti online e quali attività si possono fare per attirare del traffico qualificato sul tuo sito, in questo articolo invece ti aiuteremo a capire quali caratteristiche deve avere un partner HubSpot per assisterti nell'implementazione della strategia di lead generation.

Numerose aziende, grandi e piccole, sono ancora legate ad attività di marketing ormai poco efficaci (Outbound) e la maggior parte di queste non hanno il tempo e le risorse per formare il proprio personale su tecniche di digital marketing più recenti e remunerative.

Affidandoti a un partner HubSpot potrai testare l’Inbound Marketing, una metodologia che prevede l’attrazione dei potenziali clienti attraverso la produzione di contenuti utili e rilevanti, che supportano e guidano il percorso di acquisto delle persone, intercettando utenti che hanno realmente necessità dei tuoi prodotti o servizi.

 

Richiedi una consulenza gratuita con un nostro esperto di  Inbound Marketing

 

Le skill (digitali e non) necessarie per fare Inbound

Per poter mettere in atto una strategia di lead generation vincente occorrono diverse competenze specifiche. Ogni attività è un tassello all’interno di un ecosistema più complesso e se queste non vengono svolte da figure professionali con skill digitali, si rischia di compromettere il risultato di un’intera campagna.

Assicurati che l'agenzia a cui ti stai rivolgendo abbia queste competenze:

  • Strategiche: occorre saper creare una strategia che, seppur nel rispetto di "best practice" da tempo comprovate, sia cucita su misura per l’azienda e per il settore in cui opera, coniugando l’esperienza nel campo del marketing e delle vendite.
  • Project management: occorre saper gestire e coordinare in maniera puntuale e con un ordine logico tutto le componenti del processo di lead generation (ogni falla potrebbe creare un gap nel processo). Un’organizzazione chiara e funzionale del progetto permette di allineare le risorse e consente al tuo team di avere una visione d’insieme sulle evoluzioni della campagna.
  • SEO, SEM e social: necessarie per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca, il traffico e la corretta interpretazione del sito da parte di Google.
  • Creatività: la capacità di ideare e creare dei contenuti per il web, soprattutto blog post, social post, ebook, in grande quantità. Saper scrivere per il web rispettando precise regole, sapendo affrontare una produzione a volte massiccia di testi e differenziandoli sempre, è una vera missione.
  • Grafiche e di programmazione: elementi necessari per garantire il corretto funzionamento del sito e fondamentali per rendere più attraenti le attività di comunicazione. L'aspetto grafico e il coinvolgimento degli utenti che visitano il sito sono indispensabili sia per fare lead generation che per creare gli altri elementi di una campagna di Inbound (infografiche, ebook, video, call-to-action).

partner_hubspot 

Perché scegliere un’agenzia partner HubSpot?

La domanda è più che lecita! Noi riteniamo che i vantaggi offerti da un’agenzia certificata come partner HubSpot siano molti, in testa c'è ovviamente la conoscenza della metodologia Inbound Marketing.

L'Inbound è un marketing utile perchè intercetta direttamente l'interesse dei potenziali clienti e lo alimenta con risposte concrete, trasformando l'azienda prima in un divulgatore di contenuti e poi, con il tempo e la costanza, in un'autorità nel suo settore. 

Un secondo plus è la tecnologia. La piattaforma HubSpot è stata creata ad hoc per attività come la lead generation, il lead nurturing e la marketing automation, per cui è funzionale all’implementazione di strategie efficaci e alla raccolta di dati utili al loro miglioramento.

L’expertise è un altro valore che merita di essere citato. HubSpot e l’Inbound Marketing vanno di pari passo, sono nati praticamente l’uno con l’altro. Per questo può vantare una vastissima esperienza nel campo della lead generation, esperienza che trasmette anche alle sue agenzie partner, tramite consulenze e sessioni di formazione.

Ultima, ma non per importanza, c'è la formazione. I corsi online, i webinar di aggiornamento e gli incontri organizzati frequentemente da HubSpot assicurano un elevato grado di preparazione e aggiornamento del personale, che può quindi ideare e implementare strategie all'avanguardia.

 

Un partner Hubspot è un partner anche per la tua azienda

L’approccio commerciale di una valida agenzia Inbound parte dall'analisi delle difficoltà e degli obiettivi che vuole raggiungere la tua azienda. La comprensione di queste sarà il primo passo per definire dove e come potrà aiutarti.

Se ti troverai a parlare con un Inbound sales, preparati a rispondere a domande tipo:

  1. Quali sono i tuoi obiettivi?
  2. Che tempistiche ti sei dato per raggiungerli?
  3. Come pensi di misurarli?
  4. Che tipo di metrica ti interessa maggiormente?
  5. Quali sono i benchmark?

Rielaborando tutte le risposte, un partner HubSpot sarà in grado di formulare una proposta ritagliata esattamente per la tua azienda e, se ben descritti, i servizi prospettati ti appariranno come risposte concrete ai tuoi obiettivi di business.

A questo punto ti stai domandando “Quindi come trovo dei nuovi clienti online?”. Se lo stai facendo, sappi che per risponderti ci servirebbe qualche informazione più dettagliata. Per il momento possiamo dirti che la misurazione dei dati e la capacità di interpretarli è uno dei plus che un partner HubSpot mette in campo per aiutarti a sviluppare una efficace strategia di lead generation.

Se ti interessa approfondire, noi ci siamo!

Contattaci per una consulenza gratuita!

 

Di Andrea Gandolfi | August 23rd , 2018 | Inbound Marketing, lead generation, HubSpot

L'autore: Andrea Gandolfi

Andrea Gandolfi
Content Manager

Latest